Il nuovo modello di noleggio: come avere successo nel tuo nuovo lavoro di progettazione

Hai tre mesi per fare un'impressione. Ecco come.

Quindi hai appena assunto un nuovo ruolo nel design. Congratulazioni!

Che si tratti del tuo primo lavoro di progettazione o del tuo cinquantesimo, i prossimi mesi saranno incredibilmente eccitanti e stimolanti. Incontrerai un sacco di nuove persone e bevrai dal tubo della conoscenza. Sarà molto divertente ma anche molto travolgente.

Ogni volta che un nuovo designer si unisce al nostro team, dico loro:

I tuoi primi tre mesi daranno il tono per i prossimi tre anni.

Nel corso del tuo tempo a lavoro, senza dubbio imparerai, crescerai e cambierai molto. Ma quei primi tre mesi sono un periodo critico per imparare il più possibile (puoi giocare la carta “nuova persona” solo per così tanto tempo) e formare quella prima impressione di chi sei e di come ti inserirai nella squadra .

Anche se questo può sembrare stressante, non deve essere così. Con un po 'di pianificazione, sarai in grado di aggiornarti, costruire relazioni, fornire risultati e dimostrare di essere un membro prezioso del team.

I progetti sono essenziali per costruire per il successo.

Il nuovo modello di noleggio

Nel team di progettazione PlanGrid, utilizziamo uno strumento chiamato New Hire Blueprint per aiutare i nuovi compagni di squadra a costruire una solida base nei loro primi tre mesi.

Esempio di nuovo progetto di assunzione

È suddiviso in aree di interesse e suddiviso per mese. Ogni cella contiene attività specifiche da completare in quel mese. Lo stato di ogni attività viene monitorato mediante la codifica a colori.

Ogni nuova designer lavora con il suo manager per assicurarsi che il progetto sia specifico per il suo ruolo e i suoi obiettivi specifici. Ciò garantisce che designer e manager siano entrambi allineati alle aspettative. Aiuta anche il designer a sentirsi sicuro che il lavoro che sta svolgendo in qualsiasi momento fa parte di un piano più ampio per garantire il successo.

In quei momenti in cui ci sono centinaia di cose che potresti fare, è utile avere un promemoria di ciò che dovresti davvero fare. Prendersi il tempo per riflettere attraverso il quadro più ampio delle conoscenze, dell'empatia del cliente e delle relazioni che è necessario costruire nelle prime fasi del nuovo lavoro ti aiuterà a ottenere pienamente a bordo prima di essere risucchiato nella consegna tattica.

Temi chiave per i designer

Quando si tratta di compilare il progetto New Hire, incoraggio le persone a pensare ai loro primi tre mesi come a costruire le basi per il loro successo futuro. Cosa devono imparare o realizzare per avere successo in futuro?

Non esiste un unico elenco definitivo. Per avere successo, un ricercatore di utenti senior di un'azienda globale di 8000 persone avrà un piano diverso da un designer junior in una startup di 20 persone. Tuttavia ti consiglio di iniziare con questi quattro temi:

  • Onboarding dell'azienda
  • Costruire relazioni forti
  • Costruire empatia e comprensione del cliente
  • Il tuo primo progetto

Tuffiamoci in ognuno di questi.

1. Onboarding dell'azienda

Molte aziende offrono una sorta di nuova formazione di assunzione finalizzata ad aiutarvi a mettervi rapidamente al passo con la vostra nuova organizzazione. Ad esempio, in PlanGrid abbiamo una formazione di un'intera settimana che copre tutto, dall'impostazione del computer e del software, alla selezione dell'assicurazione sanitaria, alla conoscenza dei nostri clienti e prodotti.

Non tutte le aziende offrono questo, quindi potrebbe essere necessario fare un po 'più di lavoro per mettersi al passo. Chiedi al tuo manager risorse e formazione e chiedi ai tuoi compagni di squadra cosa desiderano sapere quando hanno iniziato. Se vieni via dopo aver completato tutti i tuoi documenti, sai dove si trova il caffè e capisci come l'azienda parla di se stessa e dei suoi clienti, stai andando bene. Se hai una buona conoscenza della strategia aziendale e del ruolo del design in quella strategia, stai andando ancora meglio.

2. Costruire relazioni forti

Per avere successo come designer, devi avere relazioni solide e salutari con i tuoi compagni di squadra, tra cui designer, responsabili di prodotto, ingegneri, QA e altro ancora.

Collegati ai meccanici di squadra esistenti. Chiedi alle persone del tuo team di invitarti a tutto ciò in cui il team è coinvolto, anche se non sei sicuro di dover essere sempre lì.

Fatti coinvolgere in riunioni di gruppo, critiche ed eventi.

Ecco alcuni esempi di dove incorporarti:

  • Riunioni del gruppo di lavoro, ad es. standup giornaliero, retrospettive, sessioni di pianificazione
  • Incontri e critiche del team di progettazione
  • Riunioni aziendali, eventi e tutte le mani
  • Elenchi di distribuzione e-mail e canali di chat online
  • Occasioni sociali come il pranzo o l'happy hour

Presentati, ascolta e fai molte domande. Questo ti darà un'idea migliore di ciò che accade dove, chi è coinvolto e dove concentrare il tuo tempo mentre ti stai aggiornando. Comunicerà anche che sei un giocatore di squadra e aiuterà le persone a conoscerti.

Incontra uno a uno con i colleghi. Un capo una volta mi ha dato questo saggio consiglio:

"Non sottovalutare mai il potere di spezzare il pane insieme."

Portare qualcuno fuori a pranzo, a caffè o a fare una passeggiata fuori fa miracoli per costruire solidi rapporti di lavoro.

Ci sono molte persone con cui vorrai incontrare, ma prima concentrati sulle persone con cui lavorerai più vicino. Quindi, passa nel tempo ad altri team e dipartimenti per capire come funziona l'organizzazione più ampia.

Niente unisce le persone come una buona tazza di caffè.

Quando hai una riunione individuale, sfrutta al massimo il tuo tempo insieme preparando in anticipo alcuni argomenti di conversazione. Questa è la tua occasione per fare un'ottima prima impressione, conoscere meglio il tuo compagno di squadra e gettare le basi per la tua relazione.

Ecco alcune domande che potresti porre:

  • Qual è il tuo percorso professionale e come sei arrivato a dove sei oggi?
  • Qual è il tuo ruolo nel team?
  • Come sta la squadra? Cosa sta andando bene e cosa è frustrante?
  • Come hai lavorato con i designer in passato? Cosa ti è piaciuto o non ti è piaciuto lavorare con loro?
  • Come preferisci lavorare e quali sono alcuni potenziali "fattori scatenanti" che dovrei evitare?
  • Cosa dovrei assicurarmi di imparare o fare nelle prossime settimane?

Fai la conversazione su due lati. Considera di condividere quanto segue su di te:

  • Come sei arrivato a dove sei oggi e perché hai assunto questo ruolo
  • Come hai lavorato con [le persone nel loro ruolo] in passato e cosa ti è piaciuto
  • Com'è lavorare con te, sia nel bene che nel male

Iniziando la tua relazione da un luogo di autentica curiosità, condivisione e buona volontà, creerai una solida base di fiducia su cui costruire nei mesi a venire.

3. Sviluppare la conoscenza dei clienti e dei prodotti

Come designer, il tuo lavoro è buono quanto la tua conoscenza del cliente e del prodotto.

Il team PlanGrid visita un cantiere per sviluppare la conoscenza dei clienti e dei prodotti.

Ecco alcuni suggerimenti per sviluppare rapidamente le conoscenze dei clienti e dei prodotti:

  • Fai una valutazione euristica del prodotto corrente. Annota le tue prime impressioni, dove ti sei confuso, cosa sembra rotto, cosa funziona davvero bene. Quindi condividilo con il tuo team e fai una discussione. È un buon modo per iniziare a sviluppare la conoscenza dei prodotti e ascoltare cosa pensano i tuoi compagni di squadra sull'esperienza attuale.
  • Frequentare la formazione pensata per i clienti. Molte aziende offrono formazione ai propri clienti. Chiedi se puoi partecipare alla formazione per saperne di più sul dominio, sul prodotto e su come viene spiegato agli utenti. Saluta e fai molte domande ai clienti presenti.
  • Partecipa alle sessioni di ricerca degli utenti dei tuoi colleghi. Anche se la sessione non è direttamente correlata ai progetti del tuo team, questo ti darà la possibilità di incontrare i clienti e conoscere il lavoro attualmente in volo. E ovviamente puoi eseguire alcune sessioni per conto tuo.
  • Visita i clienti. Se la tua azienda non organizza già visite al sito dei clienti, creane alcune e osservale utilizzando il tuo prodotto. Punti bonus se porti con te la tua squadra.
  • Supporto e vendite di Shadow. La maggior parte degli addetti all'assistenza e alle vendite saranno felici di farti ombra mentre parlano con i clienti. Questo è un ottimo modo per imparare come la tua azienda parla del valore che fornisce e vedere di persona ciò che è eccitante o confuso per gli utenti.
  • Fai le tue ricerche online. Cerca su Google, leggi le recensioni delle app, dai un'occhiata alle ultime PR o leggi cosa dicono le persone su Twitter. Imparerai molto su come viene percepito il tuo marchio e potresti persino imparare alcune cose che sono nuove per gli altri in azienda.

Documenta tutte le cose interessanti e sorprendenti che impari. Prendi in considerazione la possibilità di condividere le tue opinioni con il tuo team: ti apprezzeranno per aiutarli a vedere le cose con occhi nuovi.

4. Il tuo primo progetto

Se sei come la maggior parte dei nuovi assunti, sei desideroso di saltare e iniziare subito a consegnare. Mentre questa ambizione è fantastica, pensa al tuo primo progetto meno come "progetta qualcosa di sorprendente che trasforma completamente l'esperienza dell'utente" e più come "impara a fare il lavoro qui e metti i tuoi primi punti alla lavagna".

Essere specifici con le attività, mapparle nel tempo e allinearsi con il proprio manager e il team aiuterà. Ecco un esempio di come dividere il tuo primo progetto:

Ecco come dividere il tuo primo progetto di design.

Ciò può variare in base al ruolo, all'ambito e al funzionamento dell'organizzazione. Cerca di essere un po 'prudente sulle tue stime perché la formazione, le esperienze individuali e l'approfondimento delle tue conoscenze di prodotto / utente impiegheranno più tempo di quanto pensi.

Assicurati di esaminarlo con il tuo manager e il tuo team di lavoro per assicurarti che tutti siano sulla stessa pagina. Puoi anche rivedere periodicamente questo piano per assicurarti che tutto sia sulla buona strada e, se necessario, modificarlo.

Crea il tuo nuovo modello di noleggio

Pronto a creare il tuo nuovo modello di assunzione? Inizia copiando questo esempio New Blueprint Blueprint e personalizzandolo in base alla tua situazione specifica.

Alcuni altri suggerimenti per iniziare:

  • Parla con il tuo manager della definizione degli obiettivi: hanno un nuovo processo standard di definizione degli obiettivi di noleggio che preferiscono? In caso contrario, sono aperti a lavorare con te sull'utilizzo di questo modello?
  • Fai un passaggio per compilare il tuo nuovo progetto di assunzione, quindi eseguilo dal tuo manager e dal tuo team per assicurarti di essere tutti allineati.
  • Rivedi il tuo piano regolarmente per assicurarti di essere sulla buona strada e chiedi aiuto agli altri dove ne hai bisogno. Effettua il check-in almeno mensilmente con il tuo manager per fornire un aggiornamento sui progressi e chiedere feedback.

Al tuo anniversario di tre mesi, prenditi del tempo per riflettere. Pensi di avere una solida conoscenza di come funziona l'azienda, il tuo prodotto e i tuoi clienti? Hai avuto un primo progetto di successo e hai chiarezza su cosa succederà dopo? Puoi utilizzarlo per informare la definizione degli obiettivi futuri e le aree di interesse.

Per saperne di più

Per ulteriori informazioni su come iniziare il tuo nuovo lavoro con il piede giusto, dai un'occhiata a "I primi 90 giorni" di Michael D. Watkins. Questo libro è incentrato principalmente sui nuovi manager ma contiene suggerimenti che sono rilevanti per chiunque abbia un nuovo ruolo.

Responsabili della progettazione: in un prossimo post, condividerò come utilizzare il nuovo modello di assunzione come una delle diverse tecniche per preparare i nuovi assunti al successo. Iscriviti per essere avvisato quando è disponibile.

Hai bisogno di una scusa per provare il progetto New Hire? PlanGrid sta assumendo! Dai un'occhiata a plangrid.com/jobs.

Questo articolo è stato originariamente pubblicato su alissabriggs.com.