The Black Insurance Architecture - Come progettare una piattaforma assicurativa Smart Contract

In passato, abbiamo confrontato le piattaforme blockchain aziendali. Abbiamo discusso delle considerazioni sulla scelta della piattaforma giusta per le applicazioni blockchain aziendali. Abbiamo filosofato sulla tokenizzazione del settore assicurativo. Abbiamo anche esaminato un esempio concreto di attuazione di una polizza assicurativa in contratti intelligenti. Ciò che non abbiamo coperto finora è come costruire una piattaforma assicurativa da zero. Quali sono i componenti richiesti? Come interagiscono?

In questo articolo, esamineremo in dettaglio l'architettura della piattaforma Black Insurance.

Architettura a due blockchain

Black Insurance funziona su una piattaforma basata su due blockchain separate ma connesse. L'architettura si basa sul presupposto di interfacciare una parte pubblica del sistema con una blockchain del consorzio che preserva la privacy. Le blockchain del consorzio privato richiedono che i partecipanti siano autenticati e consentano l'implementazione di canali di dati privati. Entrambe le misure possono aiutare le aziende a soddisfare i requisiti KYC e normativi. Questi ultimi sono particolarmente abbondanti nel settore assicurativo, il che significa che sarebbe quasi impossibile gestire una piattaforma assicurativa a pieno titolo interamente su una blockchain pubblica.

Le blockchain pubbliche, d'altra parte, consentono di esporre pubblicamente le risorse tokenizzate, aggiungendo valore e trasparenza ai modelli di business tokenizzati.

Pertanto, la piattaforma Black Insurance combina i due modelli, al fine di sfruttare il meglio di entrambi i mondi.

componenti

Architettura dell'assicurazione nera

La figura sopra mostra i componenti che costituiscono la piattaforma Black Insurance. La trapunta Hyperledger viene utilizzata per implementare un gateway tra le blockchain pubbliche e private che costituiscono l'ecosistema nero. Di seguito parleremo di questa comunicazione inter-blockchain, ma concentriamoci prima sui componenti.

Componenti pubblici Blockchain

La blockchain di Ethereum funge da host per un numero di contratti intelligenti che costituiscono due "componenti bancarie" per un numero di token e un'organizzazione autonoma decentralizzata (DAO).

I contratti intelligenti della banca di token Black sono responsabili della gestione della distribuzione del token di piattaforma Black, un token di utilità che fornisce accesso a prodotti e servizi assicurativi. I token neri possono essere ottenuti tramite l'ICO Black Insurance o il trading secondario. I token del sindacato nero (BST) sono gestiti dai contratti intelligenti BST. Ogni token di sicurezza BST rappresenta l'appartenenza a un singolo sindacato Black Insurance.

Il summenzionato DAO rappresenta un consiglio di amministrazione responsabile della votazione su questioni di governance, come i prezzi di vendita diretta dei token neri, gli eventi di burn dei token e i tassi di riserva.

Ha senso ospitare questi componenti sulla blockchain pubblica di Ethereum per motivi di trasparenza e per garantire la libera circolazione e valutazione dei token.

Componenti Blockchain privati

Al contrario, tutti i componenti ospitati sull'altro lato del gateway inter-blockchain sono soggetti a considerazioni sulla privacy e sull'autenticazione. I meccanismi interni dei servizi assicurativi e di investimento della piattaforma Black sono implementati in Hyperledger Fabric.

Le parti interessate in questo ecosistema interno possono essere classificate in due gruppi, parti interessate della catena del valore assicurativo e parti interessate della catena del valore degli investimenti. Il primo include:

  • Creatori di prodotti assicurativi responsabili dell'avvio dei prodotti assicurativi e della stesura delle polizze.
  • Agenti assicurativi e broker che effettuano la distribuzione, vale a dire la vendita di polizze ai clienti.
  • I gestori dei sinistri che si occupano della convalida e dell'elaborazione di contratti assicurativi generati da contratti intelligenti.

Si noti che questi ruoli potrebbero sovrapporsi. In effetti, uno dei principali vantaggi dell'ecosistema Black Insurance è che i confini tradizionali nel settore assicurativo si sono attenuati. Ad esempio, è fattibile e anzi auspicato, che i broker possano assumere il ruolo di creatore di prodotti.

Il gruppo di stakeholder di investimento è composto da:

  • Sindacare gli investitori che detengono token BST come forma di investimento.
  • Operatori sindacati responsabili della gestione di un fondo e di un portafoglio sindacati.
  • Riassicuratori nell'ambito della gestione dei rischi.

Sono disponibili tre tipi di componenti principali per queste parti interessate. Al centro della piattaforma un singolo canale Platform Core implementa funzionalità comuni che consentono prodotti assicurativi, sindacati assicurativi e loro interazioni. Un canale in Hyperledger Fabric è un canale di comunicazione e dati privato, sostanzialmente un libro mastro separato. Per il core della piattaforma è necessaria una protezione della privacy più precisa oltre la privacy del canale. Uno dei vantaggi di Hyperledger Fabric è che le primitive per questa gestione della privacy a grana fine sono prontamente disponibili sotto forma di transazioni private e prove a conoscenza zero.

Ogni prodotto assicurativo ha il proprio canale Policy Admin. Pertanto, i prodotti assicurativi sono separati in termini di accesso ai dati e privacy. I canali di amministrazione delle polizze contengono il codice di accesso (terminologia Hyperledger Fabric per contratti intelligenti) per le polizze assicurative e i relativi processi.

Analogamente, ogni sindacato è dotato di un canale di investimento separato, che consente l'implementazione protetta dei modelli di flusso di cassa di investimento all'interno dei sindacati.

Comunicazione inter-blockchain

Gestire la piattaforma su una blockchain pubblica e privata presenta diversi vantaggi, come spiegato sopra. Sfortunatamente, questa architettura richiede anche scambi atomici tra le due piattaforme, una delle sfide attuali della blockchain. Il termine "scambio atomico" si riferisce all'interscambio atomico di attività su piattaforme diverse, ovvero in un contesto o transazione indivisibile.

Come già accennato, Hyperledger Quilt viene utilizzato per implementare un gateway tra il mondo pubblico della blockchain di Ethereum e il mondo privato di Hyperledger Fabric. Quilt è un'implementazione del protocollo Interledger, creato appositamente per collegare coerentemente diversi registri.

I dettagli su come funziona il gateway sono disponibili nel nostro precedente articolo sull'argomento. In sintesi, il gateway consente agli utenti di spostare i token Black o BST dall'Ethereum al Hyperledger Fabric e viceversa.

Decisioni di progettazione guidate dall'industria

La spiegazione sopra è intesa come una panoramica di come è stata progettata la piattaforma Black Insurance. Tuttavia, serve anche come esempio generale di come le architetture blockchain aziendali devono essere sviluppate entro i limiti di un determinato settore, anche se rivoluzioneranno completamente quel settore stesso.

La privacy e le preoccupazioni normative regolano il software aziendale di ogni tipo e i modelli basati su blockchain non sono diversi. Tuttavia, con alcune astute decisioni di progettazione e un po 'di creatività, è possibile trovare il giusto equilibrio.