Maya Angelou: Trovare il coraggio di vivere una vita piena

Prima che Maya Angelou fosse un'autrice, si guadagnava da vivere come ballerina e interprete.

La sua carriera è iniziata nei club di San Francisco e in seguito l'ha portata in giro per l'Europa. Nel processo, ha pubblicato album, si è esibita in film e ha imparato più lingue. Eppure, è stata la scrittura che l'ha davvero entusiasta, e nel 1959, si è trasferita a New York City e ha iniziato a pubblicare.

Nel decennio successivo, le relazioni che instaurò la portarono in Africa, dove lavorò come montatrice e giornalista e di nuovo negli Stati Uniti, dove combatté per i diritti civili.

Ha lavorato sia con Malcolm X che con il Dr. Martin Luther King. Quando la prima fu assassinata, fu devastata. Quando anche quest'ultimo è caduto in una profonda depressione.

Nel 1968, mesi dopo l'assassinio della dottoressa King, fu sfidata da un editore a una festa a scrivere un nuovo tipo intimo di autobiografia. Uno che funzionerebbe anche come un pezzo di letteratura. Il risultato è stato I Know Why the Caged Birds Sing. Ha portato la sua fama immediata.

Tuttavia, ha anche fornito informazioni sulla sua prima infanzia e sulle lotte che ha persistito. Descrive in dettaglio la sua esperienza con discriminazione razziale, povertà, perdita e persino stupro.

Quando le è stato chiesto in età avanzata cosa aveva appreso sulla vita, ha risposto che il coraggio è la più importante delle virtù perché è quella che ti porta attraverso tutto il resto.

Il coraggio è come persistete di fronte alla paura. È ciò che ispira nei giorni di difficoltà. Nel corso degli anni, Angelou si è fatta un caso di studio. Ha mostrato come potrebbe essere reperito in tre luoghi diversi.

fonte

1. Nelle profondità della letteratura

C'è una certa magia che è unica per gli esseri umani. In un certo senso, abbiamo la possibilità di vivere oltre i vincoli imposti dal tempo. Possiamo sperimentare più di una vita.

Non è un'esagerazione affermare che la lettura è una forma di telepatia. Camminiamo nei pensieri di qualcun altro, possiamo sentire quello che hanno provato e vedere quello che hanno visto, e se veniamo risucchiati abbastanza profondamente, possiamo persino sperimentare la loro realtà come la nostra.

Mentre questo tipo di esperienza non può cambiarci nello stesso modo in cui l'esperienza diretta può, incorporando diverse prospettive nella nostra mente, può modellare il modo in cui interagiamo con il mondo.

Quando Maya Angelou aveva otto anni, fu violentata dal fidanzato di sua madre. Lo disse a suo fratello, che poi disse al resto della famiglia, e pochi giorni dopo, l'uomo responsabile fu trovato morto. Traumatizzato, Angelou non ha pronunciato una parola per i prossimi cinque anni.

Riconosce il superamento del mutismo con una donna che ha incontrato quando si è trasferita da sua nonna. In particolare, per il fatto che l'ha introdotta in una biblioteca. Ha letto il lavoro di tutti, da Charles Dickens e Shakespeare ad Anne Spencer e Countee Cullen.

Attraverso le diverse vite e storie, è stata esposta a una vasta gamma di idee ed esperienze umane che non aveva modo di sperimentare se stessa. Vide un mondo di possibilità più ampie e vite di maggiore ottimismo. Alla fine le diede il coraggio di parlare di nuovo.

La letteratura è molto più che una finzione e si estende oltre la semplice narrazione. Se usato correttamente, può essere una lente attraverso la quale puoi chiaramente dare un senso migliore alla tua vita.

Il coraggio non proviene sempre da ciò che ti circonda. Può anche essere nutrito nella tua mente.

2. Nel processo di autoeducazione

In molti modi, la scoperta di Angelou di libri e biblioteche è ciò che l'ha trasformata in ciò che è diventata. Come molti scrittori statunitensi neri del 20 ° secolo, era in gran parte autodidatta.

Ciò che è iniziato con un tuffo nel lavoro di alcune delle più grandi icone della storia si è trasformato in un processo permanente di apprendimento e miglioramento che ha usato per spingersi in avanti.

Gran parte di questo è evidente in come la sua carriera è progredita. Sebbene principalmente ricordato come scrittore, Angelou è forse meglio descritto come un polimero. Poteva anche cantare, ballare e recitare. C'è una lunga lista di spettacoli teatrali, film e spettacoli che le sono stati accreditati per oltre 50 anni.

Anche al di fuori della sua carriera, ha preso il tempo per imparare ed educare se stessa, come dimostra l'acquisizione della lingua quando viaggia come performer. Nel corso degli anni, oltre l'inglese, ha potuto comunicare fluentemente in francese, spagnolo, ebraico, italiano e Fanti.

L'effetto di tutto ciò è stato riconosciuto da lei come fiducia ed era evidente in come si è portata avanti. Grazie alla sua esperienza, aveva un motivo per essere coraggiosa.

L'istruzione e la crescita provengono da un senso di padronanza e miglioramento, e questo tipo di progresso ci fornisce una solida base interna per essere in grado di resistere in tempi di sfida.

Le persone spesso associano il coraggio a una sana convinzione in se stessi. Detto questo, tendono a confondere questa convinzione con una fede cieca. Più spesso, il coraggio non è la causa, ma l'effetto reale. Cresce nel tempo da un senso di realizzazione e di superamento.

In rari casi, può manifestarsi come una risposta di lotta o fuga, ma il più delle volte è qualcosa che impari a sperimentare come risultato dei tuoi ricordi passati e delle prove di vita.

L'autoeducazione è il fondamento del coraggio. Più impari, più ne hai.

3. Nel promemoria della gratitudine

Molte volte tendiamo a limitare l'idea del coraggio a particolari stereotipi. Pensiamo a un soldato in tempo di guerra come a mostrare coraggio. Pensiamo a un pompiere durante un invito all'azione come a mostrare coraggio. Pensiamo a un dissidente evidenziato della corruzione come a mostrare coraggio.

Mentre tutti questi atti sono in realtà diverse forme di coraggio, la definizione fondamentale della parola non è altro che fare ciò che dovresti fare di fronte alla sfida e alla difficoltà.

Alzarsi dal letto in una giornata particolarmente brutta può essere un atto di coraggio. Chiedere aiuto a qualcuno può essere un atto di coraggio. Non smettere di fronte alla battuta d'arresto può essere un atto di coraggio.

Più di ogni altra cosa, il coraggio è un atto di sfida e perseveranza sotto pressione, e uno dei modi più efficaci per sfruttare è ricordare a te stesso che, nel complesso, le cose vanno bene.

Molti di noi lo hanno abbastanza bene. Anche di fronte alle molte sfide che affrontiamo, se facciamo un passo indietro, nel contesto di una realtà più ampia, le cose non sono così spaventose così spesso.

La presentazione che hai al lavoro, o rivolgiti a uno sconosciuto per un favore, può sembrare una domanda sconvolgente, ma se fai un passo indietro, è solo qualcosa che devi fare.

Naturalmente, questo non si applica a tutte le situazioni difficili, ma il 90% delle cose quotidiane che richiedono coraggio richiede solo un semplice promemoria. Come si disse meravigliosamente Maya Angelou:

“La nave della mia vita potrebbe o meno navigare su mari calmi e amabili. I giorni difficili della mia esistenza possono essere o meno luminosi e promettenti. Giorni tempestosi o soleggiati, notti gloriose o solitarie, mantengo un atteggiamento di gratitudine. Se insisto per essere pessimista, c'è sempre domani. Oggi sono benedetto ”.

Tutto quello che devi sapere

Quasi tutto ciò che è importante nella vita inizia con un'azione proattiva. Abbastanza spesso, per intraprendere un'azione del genere, tuttavia, ci vuole più della volontà. Richiede una fonte interna di coraggio.

Maya Angelou la considerava forse la virtù più importante e mostrò il suo potere nella sua storia e di fronte alle lotte e alle brutalità che perseverò.

Non è un'esagerazione affermare che la mancanza di coraggio è spesso ciò che impedisce alle persone di vivere una vita di cui sono capaci, piuttosto che una che le è stata imposta dalle circostanze.

Quando i costi sono così alti, vale la pena coltivare una fonte sana. Il coraggio è tutto.

Internet è rumoroso

Scrivo a Design Luck. È una newsletter gratuita di alta qualità con approfondimenti unici che ti aiuteranno a vivere una buona vita. È ben studiato e alla mano.

Unisciti a oltre 25.000 lettori per l'accesso esclusivo.