Come perdere peso e alienare le persone, come raccontato da Khloé Kardashian

Fonte: http://www.eonline.com/now/revenge-body-with-khloe-kardashian

Ciao e benvenuto all'inizio di un nuovo anno! Probabilmente hai notato (perché è molto difficile perdere) che le chat dietetiche in questo momento sono piuttosto insopportabili. Sono finiti i giorni di "Treat Yo 'Self" di dicembre, partecipa ai proclami "nuovo anno, nuovo me", foto di Instagram scattate da specchi da palestra sudati e curiosi curiosi che chiedono se "dovresti mangiarlo". È gennaio, il che significa che è tempo della cultura dietetica di * brillare *, quindi quale mese migliore per Khloé Kardashian per pubblicare la sua nuova serie TV, un reality show sulla perdita di peso chiamato Revenge Body.

Una foto di Khloé dal trailer del suo nuovo spettacolo

"Khloe Kardashian vuole aiutare le persone a ottenere la vendetta finale", scrive E! Notizie, che l'ha intervistata. Secondo Khloé, Revenge Body è "uno spettacolo sul prendere persone che non tanto cercano vendetta in modo dannoso e malizioso, ma vendetta nel miglior modo possibile". E qual è il modo migliore per esigere la tua vendetta? Perché, "un buon corpo", ovviamente.

Il titolo dello spettacolo, presentato in anteprima su E! negli Stati Uniti il ​​12 gennaio, mi ha fatto bruciare di rabbia quasi immediatamente. Che cazzo è un corpo di vendetta? Ho pensato. In quale mondo mettersi in forma dovrebbe essere incentrato sull'idea di uno che sta allevando qualcun altro, piuttosto che sul proprio benessere? E come diavolo è "un buon corpo" vendetta migliore di, diciamo, cianuro?

Abbastanza frustrante, questo non è il primo spettacolo che ho visto con questa premessa esatta. Molti anni fa, quando ero un bambino paffuto seduto sul pavimento del mio soggiorno, ricordo di aver visto un episodio di "trasformazione" di Maury. In esso, gli individui che erano stati vittima di bullismo in passato per il loro aspetto, principalmente per il loro peso, avevano l'opportunità di mostrare "il nuovo loro" al loro ex prepotente.

Mentre gli ospiti appena magri (e "appena accesi") sfilano sul palco al suono di applausi del pubblico, gli ex bulli si rannicchiano per la vergogna o annuiscono in segno di approvazione. Ora che la persona che avevano vittima di bullismo in quegli anni era magra e convenzionalmente attraente, dovevano vedere l'errore delle loro vie. Dovevano vedere che in realtà, al di sotto di tutto quel grasso, non c'era solo una PERSONA reale lì sotto, ma una persona degna di rispetto latente, scuse senza cuore e un generoso aiuto di oggettivazione. Le vittime, invece, dovevano sentirsi rivendicate nel loro trionfo. Alla fine, ho perso il peso per cui mi hai maltrattato. Finalmente sono magro. Finalmente ho vinto.

Non avevano vinto, però. Neanche vicino. Questo momento di gloria, non importa quanto apparentemente gratificante, è sempre rimasto incentrato sulla reazione degli aggressori, piuttosto che sull'abuso. Che si sentissero vergognosi o rivendicati, questo momento dipendeva totalmente dal fatto che gli aggressori erano riusciti a far rispettare le loro controparti più grasse. Se un bullo ti dice che essere grasso ti rende inutile e perdi peso solo per dimostrarli sbagliati, stai negando la loro opinione o confermando che sia vera?

Nel trailer di Revenge Body, Khloé parla della sua esperienza di "bambino in sovrappeso", che sostiene la spinge a "mettere la mia energia in qualcosa di positivo e sano ... ed è così che mi sono innamorato di allenarmi". Ovviamente, non allude al fatto che gran parte del suo "corpo di vendetta" è dovuto a circostanze che la maggior parte delle persone raramente potrebbe sognare. Quante persone possono dire di avere accesso a un personal trainer 24 ore su 24, un nutrizionista dedicato, una squadra glam sul quadrante veloce, una scorta infinita di scarpe da ginnastica in vita e diversi armadi pieni di tè Fit, per esempio? Con o senza intervento chirurgico (voci di cui non sono affari miei), questi obiettivi del corpo sono qualcosa che anche il migliore di noi non potrebbe mai raggiungere.

Ma questo classico caso di standard di bellezza non realistici e dannosi non è l'unica ragione per cui sono arrabbiato con Khloé Kardashian. Se sono dolorosamente onesto, sono arrabbiato perché mi piaceva. Quando sono stato presentato per la prima volta ai Kardashian nel 2007, ho immediatamente preso Khloé perché era essenzialmente la "strana fuori". Aveva 5 piedi e 9, come me, più grande della maggior parte delle persone intorno a lei, come me, ma a differenza di me, era scusata. Mi sono legato a lei, e successivamente l'ho guardata, semplicemente perché non era magra e non le importava. Quindi forse è per questo che il mio occhio si è leggermente mosso quando le immagini della sua auto più giovane sono balenate sullo schermo durante il trailer, e lei ha iniziato a vergognare la persona che una volta ero venuta ad ammirare e il corpo "fuori posto" che avevo.

Fonte: http://www.eonline.com/shows/revenge_body_with_khloe_kardashian/news/805502/revenge-body-with-khloe-kardashian-first-look-see-khloe-change-lives-and-motivate-fans-to- girare-haters-into-motivatori

Il resto del trailer è un intenso montaggio di sangue, sudore e lacrime, completo del tipo di drammaticità che ti aspetteresti di trovare in uno spettacolo nato da una collaborazione Kardashian / Seacrest. I partecipanti subiscono rifacimenti di lusso, mentre a una donna viene severamente detto da un dottore di sesso maschile "il bello non arriva facile", che è uno dei più grandi eufemismi di sempre e un terribile caso di omicidio colposo, ma in qualche modo si presenta così profondo nel contesto del mostrare.

Alla fine di quella che sembra essere una felice conclusione di successo, Khloé chiede: "Questo corpo di vendetta, a chi serve?"

Una persona dice, il mio ex fidanzato. Un'altra mia mamma. L'ultimo, i miei amici.

Nessuno di loro dice: io.

E qui sta il problema.

Sono tutto per fregare gli odiatori. Cavolo, non vedo l'ora di essere ricco e famoso, quindi posso dire "succhialo" a un elenco di circa 12 persone. Ma alla fine, la decisione di fare qualcosa di simile a perdere peso (o non perdere peso - perché possiamo per favore smettere di presumere che tutti vogliano perdere peso?) Dovrebbe provenire da te e non essere un cretino che ti ha chiamato grasso in un anno 9. E indovina un po '? Anche se ottieni il "corpo di vendetta" che cerchi, non sarà mai abbastanza perché non c'è un traguardo. Nessuna vendetta sarà completa, nessuna dieta ti proteggerà dal controllo. I pali di un corpo accettabile continueranno a muoversi e cambiare, specialmente se sei una donna. Anche se sei Khloé Kardashian.

Il modo migliore per "vincere", come dice il mio amico Meg, è "allontanarsi dal gioco delle cazzate". Perché quando il tuo corpo non è più tuo, ma il corpo di quelli che ti hanno fatto vergognare, allora i bulli hanno ancora vinto. E dimmi, Khloé, che tipo di vendetta è?