Come Hackathon in 5 semplici passaggi

Perché non ci sono più persone che parlano di Hackathon? Sono un vero spasso e spesso forniscono cibo gratuito e agitano i filatori. Ma soprattutto, sono un ottimo modo per gli sviluppatori di software di migliorare le proprie competenze in breve tempo, offrendo ai professionisti non tecnici l'opportunità di eseguire una visione e dare vita a un'idea.

Se sei interessato a iscriverne uno, i college e le organizzazioni legate alla tecnologia li tengono sempre. Sono orgoglioso di lavorare per un'azienda (Asurion) che sponsorizza un hackathon annuale, che produce decine di idee innovative e implementazioni impressionanti. Durante l'evento di quest'anno, oltre a riuscire a circondarmi di ottimi compagni di squadra, ho seguito questi cinque passaggi per ottimizzare la mia esperienza di hackathon.

1. Scegli qualcosa d'attualità

Molti progetti interessanti nascono da hackathon, ma dopo che sei stato in alcuni, inizierai a vedere alcune ripetizioni. Per massimizzare le novità, prova a scegliere una tecnologia o un tema relativamente nuovi. Anche se non vinci, imparerai di più ed espanderai i vincoli della tua zona di comfort.

Ad esempio, a causa del massiccio aumento della proprietà dell'assistente domestico (129% anno su anno), il nostro team ha deciso di utilizzare Amazon Echo per il nostro hack. Il nostro servizio, Soluto, offre un supporto premium immediato per problemi di tecnologia. Abbiamo pensato che Echo potesse essere un comodo punto di accesso al nostro servizio.

La tua idea di hackathon non deve sempre cambiare il mondo. Può essere qualcosa di semplice e divertente che si ispira a un nuovo spettacolo, film o gioco avvincente. Ho partecipato al mio primo hackathon alcuni anni fa, quando originariamente uscì il 2048. Poiché uno dei nostri sponsor era SendGrid, ho deciso di hackerare un gioco 2048 basato su e-mail. Fu ben accolto, per la sua rilevanza in quel momento.

2. Definire un MVP

La maggior parte delle hackathon durano tra le 24 e le 72 ore. Anche se potrebbe sembrare che ci voglia molto tempo con cui lavorare, non lo è, anche se porti un sacco a pelo. Pertanto, è necessario definire un prodotto minimamente redditizio (MVP) che sia fattibile per il tuo team da creare, lasciandoti il ​​tempo libero.

Puoi farlo limitando il tuo hack ad alcune funzionalità di base. Se il tuo hack è troppo ampio, ogni funzione apparirà probabilmente non lucidata. Se hai idee su come espandere il tuo hack in futuro, includile nella presentazione come punti di discussione. Il pubblico e i giudici non ti perdoneranno, tuttavia, se hai un grande passo di vendita ma nulla di tangibile da mostrare per questo.

Cerimonia di premiazione all'Asurion Hackathon 2017 (Nashville). Da sinistra a destra: Barry Vandevier (giudice e presidente delle operazioni), Alex Hughes, Lucas Rudd, Jonathan Hughes, Daniel Cottone e Brandon Evans

3. Testare integrazioni di terze parti in anticipo

Molti hack utilizzano interfacce di programmazione delle applicazioni (API) per integrare la loro applicazione con altri servizi basati sul web. Puoi fare in modo che i tuoi utenti accedano tramite il loro account Google, inviare tweet che descrivono la loro attività in-app e molto altro. L'uso delle API espande il tuo pubblico di destinazione, semplifica il lavoro di sviluppo e arricchisce la tua esperienza utente.

Sfortunatamente, le API, in base alla progettazione, hanno i loro limiti. Queste terze parti hanno lavorato molto duramente per i loro database e funzionalità e non ti permetteranno di usarle senza sosta. Alcune API richiedono il pagamento, la maggior parte limita il numero di chiamate che è possibile effettuare in un determinato periodo di tempo e tutte limitano in qualche modo l'accesso ai propri dati. Per evitare equivoci, è necessario testare il caso d'uso dell'integrazione in anticipo, forse prima di creare qualsiasi altra funzionalità.

L'ho imparato a mie spese. In un precedente hackathon, il mio team aveva deciso di creare un'applicazione Facebook che identificasse gli amici con cui non hai interagito di recente e ti ha dato la possibilità di riconnetterti con loro. Abbiamo creato l'intera applicazione durante la prima metà dell'hackathon prima di iniziare l'integrazione dell'API. C'era solo un problema: Facebook ti impedisce di ottenere informazioni sui tuoi amici a meno che non abbiano anche l'app. Poiché l'app sarebbe stata inutile fino a quando una parte significativa della popolazione non l'avesse installata, abbiamo dovuto rielaborare completamente la nostra idea con un tempo molto limitato.

All'Asurion Hackathon abbiamo beneficiato della possibilità di utilizzare API interne con cui abbiamo lavorato in passato. Anche ancora, abbiamo lavorato prima sulle integrazioni, nel caso in cui qualcosa fosse successo lungo la strada. Questo ci ha permesso di concentrare la maggior parte della nostra energia sulla creazione e sul perfezionamento dell'esperienza dell'utente.

4. Se non si è rotto, non aggiustarlo

Se hai implementato il tuo MVP con tempo libero, potresti essere tentato di cambiarlo in qualche modo. La tua squadra non dovrebbe prendere questa decisione alla leggera. Un hack non è un prodotto pronto per il mercato. Il refactoring del codice dell'ultimo minuto non ha posto in un hackathon. Se il tuo hack può utilizzare ulteriori miglioramenti o funzionalità rivolti all'utente, devi valutare quali sono i rischi rispetto alla ricompensa di questi cambiamenti e concederti il ​​tempo di recuperare se qualcosa va storto. Almeno, mi asterrei dal fare qualsiasi modifica all'hacking entro un'ora dalla tua presentazione finale. Ad un certo punto, devi smettere di rompere le cose!

Ciò non significa che non dovresti creare un elenco di possibili modifiche da affrontare in un altro momento. Come accennato in precedenza, un hack, se fatto correttamente, è solo un MVP, non un prodotto finito. Ma ciò non dovrebbe impedirti di pensare a future iterazioni sul concetto. Spero che il tuo hack sia qualcosa in cui credi, quindi sentiti libero di riprendere il progetto dopo la fine della competizione. Non rischiare di rompere nulla prima della presentazione. A proposito di ...

5. Presente come il tuo hack dipende da esso (lo fa)

Alcuni hackathon hanno dimostrazioni sequenziali, mentre altri hanno vetrine in cui i giudici controllano gli hack a loro piacimento. In entrambi i casi, la presentazione conta tanto, se non di più, dell'hack stesso. Se hai un progetto fantastico ma non riesci a trasmettere la sua bellezza, qual è il punto? Assicurati di dedicare una notevole quantità di tempo alla preparazione e alla pratica della presentazione.

Qui è dove avere non sviluppatori nel tuo team può essere estremamente utile. Dopo aver definito l'MVP, questi membri del team possono pianificare il modo migliore per commercializzarlo parallelamente allo sviluppo, a condizione che entrambi i gruppi comunichino tra loro su eventuali cambiamenti importanti. Gli sviluppatori possono aiutare a concentrarsi sul "cosa", mentre gli altri aiutano a perfezionare il "perché".

Prima di progettare il tuo pitch, devi identificare il tuo pubblico. Se il tuo hackathon invita il pubblico a giudicare, vorrai catturare la sua attenzione e tenerla leggera su ciò che è grintoso. Se stai presentando agli stakeholder aziendali, incorpora le principali proiezioni finanziarie ed esempi di valore aggiunto per l'organizzazione. Infine, se i tuoi colleghi hacker stanno valutando il tuo progetto, vai oltre lo stack tecnologico e mostra le complessità della tua architettura.

Le presentazioni più memorabili sono di solito quelle più interattive. È una cosa assistere a un programma in uso; è un altro per sperimentarlo da soli. Se riesci a trovare un modo per consentire al pubblico di provare il tuo prodotto, cercalo (purché tu sia a conoscenza dei tuoi potenziali casi limite).

Se segui questi passaggi, dovresti lasciare l'hackathon con un prodotto interessante, unico e ben eseguito. Questo non vuol dire che sei sicuro di vincere, ma è molto meno importante delle capacità e dell'esperienza acquisite partecipando a questi eventi.

Se sei interessato a far parte del nostro team, non esitare a dare un'occhiata alle opportunità di lavoro presso Soluto Nashville e inviarmi un messaggio!