Come essere in ordine quando lavori a tempo pieno

4 strategie semplici che funzionano davvero

Dobbiamo tutti farlo. Mantenere le cose in ordine o semplicemente rimanere in cima alle pulizie a casa è probabilmente sempre in cima alla lista delle cose da fare, anche se preferiresti che non lo fosse.

Sei già sfinito quando torni a casa dal lavoro ogni sera, e quindi probabilmente dovrai ancora cucinare la cena, se non per il tuo coniuge e / o i tuoi figli, almeno probabilmente per te stesso.

Ti fa male la testa, il cervello è stanco, i piedi palpitano, e l'ultima cosa a cui vuoi pensare è fare qualcosa di più che trovare vestiti puliti per te e tutti gli altri in casa da indossare il giorno successivo.

Ti senti impotente? Ti senti intrappolato in questo ciclo infinito di farcela a malapena ogni giorno con un piccolo senso di sanità mentale?

Non sei solo! Oggi sto condividendo la semplice strategia che ho adottato che mi aiuta davvero mentre lavoro a tempo pieno, insieme ad avere 2 aziende online, un marito che non sa camminare e come un membro molto attivo della mia Chiesa . (Non ci sono ancora bambini!)

Ci sono sempre modi per migliorare le cose nella tua vita. La chiave è fermarsi e iniziare a pensare a ciò che è realmente fattibile per te? Cosa puoi iniziare che puoi continuare a fare? Che cosa è veramente importante per te o che ti causa più angoscia? Quindi inizia con quello prima ...

Ecco cosa faccio:

# 1 - Un lavoretto al giorno

Lavoro su un lavoro più grande ogni giorno, quindi non si accumula e diventa travolgente. Potrebbe trattarsi di pulire una stanza, avviare e / o finire un carico di biancheria, caricare e / o scaricare la lavastoviglie, aspirare, spolverare, passare la posta ecc.

Tengo un elenco sul mio frigorifero con tutte le faccende che voglio fare quella settimana e le controllo ogni giorno. Potrei dover cambiare il giorno in cui li faccio, a seconda di cos'altro succede la sera, cerco solo di assicurarmi che ognuno di loro abbia finito ad un certo punto quella settimana.

Il punto principale è che non mi picchio se non riesco a fare qualcosa una notte. A volte sei davvero troppo stanco per riordinare. O forse hai solo un po 'di tempo per lavorare sulla tua attività.

Indovina un po? Va bene!! Non sentirti male con te stesso, non pensare di aver "fallito" o qualsiasi altra merda del genere. Fai solo quello che puoi.

# 2 - Ripiani da banco puliti

Un'altra abitudine che è veramente efficace per me e che influisce sul modo in cui mi sento circa le condizioni della mia casa, è quella di assicurarsi che tutti i ripiani siano puliti ogni sera.

Ciò include la pulizia del bagno, dei ripiani della cucina e del tavolo, dei comodini e dei tavolini. Ciò riduce al minimo i guai di tutti e aiuta a mettere le cose a posto e a prendersi cura di tutti i giorni.

Anche se è solo per spostare gli oggetti in un altro posto della casa dove dovrebbero essere. Come spostare la posta sulla scrivania o in ufficio o spostare oggetti sul comodino sul mobile del bagno.

È una cosa piccola, ma ti sto dicendo quando inizi la mattina dopo vedendo ripiani puliti, fa seriamente qualcosa di positivo psicologicamente. Anche se so che ho altri 3 carichi di biancheria da fare, 2 ordini di abbigliamento da cucire, pavimenti da spazzare o qualsiasi altra cosa, ti aiuta a iniziare la giornata sentendoti solo un po 'più messi insieme.

# 3 - Riduci a icona ogni volta che è possibile

Questo potrebbe essere un po 'più generale, ma un modo per migliorare il modo in cui mantieni la pulizia e la pulizia sarebbe quello di cercare di ridurre al minimo le cose che devi iniziare. Mi piace molto il metodo KondoMari di recente. E ho scoperto che ridurre al minimo le mie cose è stato di grande aiuto nel mantenere una casa pulita.

Meno roba = meno da pulire e gestire. È davvero un miracolo, leggi di più qui.

Tengo una borsa nell'armadio, in un angolo di una stanza o persino nel mio bagagliaio, che è sempre sul ponte per essere lasciato a Goodwill o in un altro negozio dell'usato.

La regola di uno dentro e uno fuori può davvero aiutare le cose in ordine. Quindi, se porti qualcosa di nuovo a casa tua, devi sbarazzarti di qualcos'altro come compromesso.

È un processo continuo che diventerà più semplice nel tempo quando inizi a liberarti del disordine che ti sta davvero appesantendo.

# 4 - Continua a provare

Ma il mio miglior consiglio per mantenere la tua casa. Continua a lavorare su qualcosa ogni giorno, altrimenti sarai sopraffatto da tutto ciò che devi fare.

Se hai figli, assegna loro le faccende per aiutarti. E, naturalmente, anche mio marito mi aiuta con i compiti, per quanto può nelle sue condizioni attuali. Aiuta a renderlo uno sforzo congiunto.

Ma ancora una volta, come detto sopra, non puoi semplicemente battere te stesso per la perdita di un giorno, o una settimana, o anche poche settimane o mesi! Non ti arrendi. Puoi ricominciare e ricominciare ogni giorno se necessario.

L'unico modo in cui fallisci è se smetti di amare!

Quali sono i tuoi segreti per mantenere pulita la tua casa? Rilascia una nota nella sezione commenti qui sotto per condividere: ama sempre un nuovo suggerimento!

>>> Iscriviti alla nostra lista e-mail e ottieni un pianificatore / programmatore giornaliero stampabile GRATUITO <<<

Originariamente pubblicato su https://later-means-never.com il 18 aprile 2019.

Clarrisa Lee è una scrittrice e blogger di Later-Means-Never.com e per diverse pubblicazioni Medium, con la missione di connettersi e ispirare le persone che stanno cercando di superare il sentimento o di essere "bloccate", in modo che possano finalmente raggiungere i loro obiettivi e ottenere il successo che vogliono davvero nella vita.