Formule di copywriting per il coinvolgimento: come interagire con i tuoi clienti

Molte persone sanno come scrivere e digitare, ma non molti sanno come scrivere.

Contrariamente alla credenza popolare, il copywriting è un'abilità di marketing che può richiedere anni per essere coltivata. Uno probabilmente subirà molti errori di copywriting prima di diventare un esperto.

La buona notizia è che ci sono formule di copywriting che aiuteranno chiunque a fare la copia perfetta. Queste formule fungono da guida che aiuterà un copywriter a rimanere fedele all'obiettivo.

Questo è incoraggiare il pubblico a fare ciò che vuoi che facciano. Potrebbe essere per acquistare il tuo prodotto, leggere un articolo o condividere un post.

Se vuoi migliorare le tue abilità ora, segui le formule di copywriting di seguito.

1. Vantaggi> Caratteristiche

È allettante elencare tutte le funzionalità dei tuoi prodotti o servizi. Tuttavia, questo non è il modo migliore per interagire con i tuoi clienti. Indica invece l'impatto diretto delle funzionalità sulla vita dei clienti.

Piuttosto che dire: "Questo prodotto ha una nuova tecnologia che consuma meno energia", afferma, "Questo prodotto consente di risparmiare sui costi energetici grazie a questa nuova tecnologia".

I clienti sono più interessati a come un prodotto o un servizio può migliorare la propria vita. Puoi ancora menzionare una caratteristica chiave, ma assicurati che il pubblico capisca come le loro vite saranno migliori a causa di ciò.

Una buona formula per questo è FAB o Caratteristiche-Vantaggi-Vantaggi. Inizia la tua copia con la funzione, quindi seguila con il suo vantaggio rispetto alla concorrenza. Quindi, dire alle persone perché avere il prodotto o il servizio è buono per loro.

2. Attenzione-Interesse-Desiderio-Azione

La formula di copywriting AIDA è una strategia comprovata e testata su tutte le forme di media. È efficace su radio, TV, pagina di vendita, email marketing e altro ancora. Si tratta di attirare l'attenzione dei lettori e di suscitare il loro interesse in modo che possano agire.

Innanzitutto, devi attirare la loro attenzione con poche parole. Potrebbe essere qualcosa come "Anteprima!" E "Vendita a sorpresa!" Potrebbe anche essere una caratteristica chiave del prodotto, come "La leggerezza colpisce ancora" di Apple sulla pagina del prodotto MacBook Air.

Il prossimo passo è Interesse: dai ai tuoi lettori nuove informazioni che li attirano. Potrebbe implementare un approccio sottile a un problema e dovrebbe anche aumentare il titolo.

Quindi, fai in modo che abbiano il desiderio di ottenere il tuo prodotto o servizio indicandone le caratteristiche e i vantaggi. Potrebbe essere necessario fornire la prova per il backup dei reclami, che rafforzerà ulteriormente la copia.

Una volta che li hai fatti entrare, puoi quindi chiedere loro di agire usando un chiaro-ad-azione. Aggiungi un link, incoraggiali a condividere il post o, se ti trovi in ​​una pagina di vendita, rendi il tuo CTA un pulsante selezionabile.

3. Ponte prima-dopo

Questa formula presenta un problema, uno scenario dopo aver risolto il problema e il bridge che collega i due. "Bridge" è il tuo prodotto o servizio. Il "Dopo" descrive un vantaggio chiave che risolve il problema in "Prima".

Ecco un breve esempio di una copia che utilizza questa formula:

"Con lo stato attuale del traffico quotidiano, ottenere un taxi è quasi impossibile. Immagina di poterne chiamare uno dal tuo cellulare su richiesta. Scarica subito l'app per ottenere un passaggio. "

Con questa formula, il vantaggio dell'app è evidente ai lettori. Dipinge anche una buona immagine del problema che risolverà se scarichi l'app.

Questo funziona perché ha come obiettivo 2 motivazioni che guidano il comportamento delle persone. Le persone agiscono per inseguire il piacere ed evitare il dolore. In sostanza, questa è l'applicazione del principio di piacere di Sigmund Freud nel marketing.

4. Problema-Agitazione-Soluzione

È come la formula BAB per il coinvolgimento dei clienti, ma presenta la soluzione in un altro modo. Invece di descrivere un mondo con il problema risolto, descrive un mondo in cui il problema persiste.

Per vedere quanto è diversa una copia, facciamo l'esempio BAB sopra:

"Con lo stato attuale del traffico quotidiano, ottenere un taxi è quasi impossibile. Dovrai avere a che fare con altre persone che cercano di individuare un taxi vuoto e perderai ore preziose in un giorno, ritardando il tuo tanto atteso sonno. Esiste un'app che può darti un passaggio, scarica subito. "

C'è anche una variazione di PAS con una parte aggiunta: Discredit. Tra A e S, screditi altre soluzioni per rendere il tuo prodotto più attraente. Nel caso sopra, potresti inserire qualcosa del tipo: "Prendere l'autobus pieno di sconosciuti ubriachi non è un'opzione, anche."

5. I 5 problemi che dovresti risolvere

I lettori troveranno vari motivi per non acquistare il tuo prodotto, ma tutto si riduce a 5 problemi: denaro, tempo, dubbi, necessità e mancanza di fiducia sul tuo marchio.

Per fare un'ottima copia, mira a risolvere almeno uno di questi. Se riesci a risolvere tutti e 5 in una copia, però, è ancora meglio.

Scrivi qualcosa come "Allenamenti di 5 minuti per perdere peso" o "I migliori regali per meno di $ 20". Il primo risolve il problema della mancanza di tempo, mentre il secondo risolve il problema di un piccolo budget.

I clienti potrebbero anche scoprire che non hanno bisogno del tuo prodotto o servizio, quindi dai loro un motivo per farlo. Crea uno scenario ideale in cui si sentiranno in dovere di acquistare il prodotto o condividere il post. La seguente formula di copywriting ti aiuterà in questo.

Per risolvere gli altri 2 problemi, elenca le funzionalità che li convinceranno che funzioneranno come promesso. Fornisci prove e fornisci recensioni per rendere il tuo marchio più affidabile.

6. Le 4 C di Copywriting per l'impegno

Tutte le tue copie devono superare queste 4 C, qualunque sia la formula che scegli di utilizzare. Deve essere: chiaro, conciso, convincente e credibile.

Inizia con il primo C - Cancella. Assicurati che sia chiaro ai lettori che non hanno alcuna conoscenza interna del prodotto o della tua azienda. Saranno in grado di dedurre i vantaggi dei tuoi prodotti o i tipi di servizi che offri solo leggendo quel post?

Deve anche essere conciso, ma non confonderlo con il significato di "mantienilo breve". Naturalmente, se riesci a colpire tutte le C con una breve copia, è ancora meglio. Tuttavia, non estrarre le informazioni necessarie per essere "conciso".

La copia è convincente se presenta vantaggi per il pubblico o soluzioni a un problema. Per aumentare la credibilità, assicurati di essere specifico con i fatti. Non fare dichiarazioni generali che non puoi provare per essere abbastanza vago.

Non utilizzare anche stime approssimative, ad esempio "alla maggior parte delle persone piace il nostro servizio". Usa dichiarazioni come "L'86% di coloro che hanno provato i nostri servizi è tornato per altro" o qualcosa del genere.

7. Le 4 P del marketing

Le 4 P di Henry Hoke Sr. per il marketing sono applicabili anche al copywriting per i social media. In primo luogo, crea un'immagine in cui i visitatori possono inserirsi. Quindi, afferma una promessa di porre fine a quell'immagine o portarla in vita.

Il terzo è Proof, che supporterà la tua promessa. È qui che le recensioni possono tornare utili; anche una dimostrazione di come manterrai la tua promessa è l'ideale. Ultimo arriva Push, che spinge il lettore a fare qualcosa, come contattarti o fare clic su un collegamento.

C'è un'altra variante di Ray Edwards, che è solo un po 'diversa. In questa variante, hai Problema, Promessa, Prova e Proposta.

Invece di dipingere un'immagine per i lettori, indica invece chiaramente il problema. Questo può essere più appropriato quando vuoi essere conciso. È anche più facile da fare, poiché dipingere una brutta foto potrebbe apparire truffa.

È anche meno aggressivo nel suo CTA, in quanto non "spinge" il pubblico a fare qualcosa. Piuttosto, suggerisce un'azione, come "Preparati a incontrare i tuoi idoli".

8. Contabilità della curiosità naturale del pubblico nelle formule di copywriting

La curiosità è la natura umana, e nel marketing, sfruttarla sembra essere una strategia potente. C'è questo "divario di curiosità" che fa sentire le persone private, spingendole a trovare quelle informazioni che colmeranno il divario tra ciò che sanno e ciò che non sanno.

Questo è il motivo per cui vedi articoli clickbait che potrebbero non rispondere nemmeno alla domanda nel titolo. Molte persone ne sono a conoscenza, ma nonostante ciò, molti non riescono ancora a resistere alla ricerca della risposta in un clic.

Un buon esempio di un post che non è "clickbait-y" è "È un'ex cameriera e ora è l'amministratore delegato della sua azienda di abbigliamento. A volte, un piccolo aiuto è ciò di cui abbiamo bisogno per andare avanti. "

Non urla clickbait, ma crea un vuoto di curiosità nei lettori, spingendoli a saperne di più. Come è arrivata da qui a lì? Quale aiuto ha ricevuto per ottenere ciò che ha ottenuto?

Ulteriori informazioni sul marketing

Queste formule di copywriting sono modi efficaci per stabilire una connessione con i tuoi lettori. Fai pratica spesso e sperimenta per vedere cosa funziona con il tuo marchio e il tuo pubblico. C'è di più nel marketing oltre al copywriting, però; visita il nostro blog per saperne di più.

Vuoi discutere di strategie di marketing efficaci? Contattaci oggi e ti aiutiamo a formulare una strategia.

Ottimizzazione strategica + Consulente per la crescita di start-up snelle e imprenditori in fase di cambiamento che consentano loro di far crescere la propria attività in modo sostenibile e redditizio. I miei superpoteri sono l'ottimizzazione del business, CX, SEO e sfruttando le informazioni sui dati per la crescita aziendale. #fuelledbycoffee

Originariamente pubblicato su optimiseandgrowonline.com.au il 3 marzo 2019.