Costruire la mia startup per 12 anni: come vincere la partita lunga

Originariamente pubblicato su JOTFORM.COM
“HA! Sono tre volte i finanziamenti dei loro concorrenti adesso! ", Grida allegramente, scrutando Crunchbase come se fosse un forum di gossip sulle celebrità.

Andiamo in giro un sabato con i bambini e sto cercando di allontanare la conversazione dagli affari.

Ma il mio vecchio amico non può fare a meno di distrarsi dalle incessanti notifiche che annunciano nuovi round di finanziamento. Non lo biasimo.

Questo è ciò che riguarda le startup in iper-crescita: sono entusiasmanti da seguire.

Saranno in grado di raccogliere il prossimo round di finanziamento, o schiantarsi e bruciare?
Chi assumeranno e spareranno in fretta?
Diventeranno scintillanti unicorni - o solo un'altra vittima nel cimitero tecnologico in continua crescita?

Queste sono le storie narrate dai media di avvio di oggi, la cui ribalta brilla esclusivamente sugli unicorni nativi della Silicon Valley.

Ricaricati dal denaro di VC e famosi per la loro crescita superveloce, sono definiti da una valutazione attuale di $ 1 miliardo + e vantano enormi metriche di vanità.

E se l'obiettivo è la superstardom dell'unicorno, la rapida crescita è l'unico punto di riferimento che vale la pena conoscere.

Tuttavia, credo in un altro tipo di successo più tranquillo.

Sì, i media glorificano grandi vittorie, scommesse precarie e mosse veloci; ma esiste un tipo alternativo di vittoria altrettanto prezioso.

Viene fornito con il gioco lungo.

Kit di partenza? Coraggio e anni di pazienza.
Tattica? Crescita lenta, organica, finanziata dal cliente.
Premio? Un'azienda con solide basi, potere duraturo e integrità.

La crescita lenta non deve essere una conseguenza indesiderata in un viaggio che cerchiamo sempre di accelerare.

Può essere una scelta deliberata: una strategia intelligente con vantaggi da trarre.

12 anni di lezioni

"Le cose buone arrivano a coloro che aspettano, ma solo le cose lasciate alle spalle da coloro che si muovono".

Citazioni d'aspirazione come questa sono ovunque.

Lodano l '"imprenditore di successo": un soggetto che corre rapidamente il rischio che cronometra 80 ore settimanali e tre ore di sonno. Il suo trambusto è duro come la sua stretta di mano, ed è fluente nel corteggiare i VC.

Di certo non aspetta nulla.

Anche se oso definirmi un imprenditore di successo, non corrisponderei al profilo. Sono un tipo piuttosto avverso al rischio e tranquillo, e preferirei stare a casa con la mia famiglia piuttosto che nella sala del consiglio. Mi aspetto che i miei dipendenti abbiano una vita, proprio come me, sganciati dai loro banchi - non sono necessari tavoli da ping pong.

E credo che valga la pena aspettare le cose buone.

Mi rendo conto che questo stile di vita non mi farà guadagnare un invito a vertici sfavillanti o ai vertici di TechCrunch. Non mi spingeranno le dita degli investitori a farmi un assegno.

Fortunatamente, per me va bene. Essere un fondatore solista di bootstrap significa che le uniche persone di cui ho bisogno per impressionare sono il mio staff e i nostri clienti.

Certo, i miei occhi possono gonfiarsi (brevemente) quando vedo colleghi che si assicurano il finanziamento di una serie o vengono accettati in Y Combinator. Ma non è quello a cui aspiro. Non è mai stato.

Dal momento in cui ho avviato JotForm, la mia priorità era fare le cose alle mie condizioni, senza seguire i comandamenti della Silicon Valley.

Non ho lasciato il mio lavoro quotidiano per seguire la mia passione; Ho aspettato cinque anni prima di andare all-in. Sono diventato molto bravo a indossare prima tutti i cappelli e ho assunto le persone solo quando dovevo assolutamente farlo.

Ho scalato lentamente e con cautela, tenendo d'occhio i profitti in ogni fase. Le metriche di vanità non erano sul mio radar.

Oggi abbiamo 3,5 milioni di utenti e oltre 100 dipendenti. Non potrei essere più orgoglioso di dove siamo. Ma ci sono voluti 12 anni e contando per arrivare qui.

Certo, questo calendario potrebbe suonare campanelli d'allarme per aspiranti imprenditori.

Ma gli anni sono volati e credo che ognuno di loro mi abbia insegnato qualcosa di fondamentale:

Costruire una startup è un viaggio, non una destinazione finale

Perché dovremmo aspirare a una rapida crescita? Ecco la risposta semplice: perché significa arrivare dove vogliamo arrivare, molto rapidamente.

Ma questa è solo metà della storia.

L'altra metà solleva domande interessanti: dov'è che voglio arrivare? Cosa ottengo arrivando rapidamente? E cosa sono disposto a sacrificare facendo della velocità parte della mia strategia?

Una parte importante del mio obiettivo per JotForm è stata la capacità di resistenza.

E se ciò significasse crescere lentamente per evitare il rischio di piegare presto, sono stato felice di aspettare.

Ma a volte è difficile non sentirsi impazienti.

Dagli schemi di arricchimento rapido alle diete improvvise, la promessa di gratificazione istantanea è ovunque.

E il mondo delle startup non è diverso:

"Se fai abbastanza test A / B / iscrizioni e-mail / costruzione del pubblico / blog, i dollari inizieranno a riversarsi."

Se avessi misurato JotForm con un obiettivo elevato (guadagnare milioni di dollari; ottenere milioni di clienti; stella sulla copertina di una rivista), mi sarei scoraggiato per buona parte di quei 12 anni.

Perché non ero ancora "lì", e arrivare "lì" in fretta sarebbe stata l'unica cosa che contava.

Invece, ogni passo avanti (ottenere più iscrizioni pagate, migliorare la nostra UX, creare un nuovo prodotto ...) sembrava qualcosa da festeggiare.

È stata sicuramente una maratona, non uno sprint; e il mio divertimento in tutto non ha fatto affidamento sul raggiungere rapidamente una determinata destinazione.

Piccoli passi portano alla sostenibilità a lungo termine

Costruire un'azienda richiede energia e fatica. Cosa ci motiverà, se non un obiettivo finanziario scintillante che ci chiama?

Ecco la risposta di James Clear:

“C'è potere nelle piccole vittorie e nei guadagni lenti. Questo è il motivo per cui la velocità media produce risultati superiori alla media. Ecco perché il sistema è più grande dell'obiettivo. "

Spesso ci convinciamo che il cambiamento è significativo solo se è collegato a un risultato grande e quantificabile. Dopotutto, il miglioramento di qualcosa di appena una piccola percentuale non è notevole (e talvolta non è nemmeno evidente).

E se ti concentri esclusivamente sull'iper-crescita, le cose più piccole cadono naturalmente sul ciglio della strada.

Come puoi incorporare una cultura aziendale quando il tuo team è triplicato in un mese? Come puoi tenere traccia della felicità dei tuoi clienti quando non riesci a tenere traccia della tua crescente clientela?

Inoltre, quando spendi i soldi di qualcun altro, non dipende sempre da te la priorità.

Ma quando cresci lentamente, quella pressione diminuisce. Sei in grado di dedicare tempo alle cose che rendono grande una buona impresa: onboarding, processi, team building, protocolli, flusso di lavoro, settimane di hacking, domande e risposte efficaci.

Piccoli passi deliberati nella giusta direzione portano a una sostenibilità a lungo termine perché stai costruendo solide basi, non solo coprendo le crepe man mano che procedi.

I profitti a lungo termine significano sopravvivenza

Quando un'azienda mira a scalare abbastanza rapidamente da conquistare una grande quota del mercato, in genere si preoccupa di essere redditizia in un secondo momento. Non si applicano le leggi della fisica aziendale.

Valgono $ 15 miliardi! Ok, sulla carta. E questa è solo una stima per il futuro, non una valutazione concreta.

Uno studio del National Bureau of Economic Research ha concluso che, in media, gli unicorni sono sopravvalutati di circa il 50%. In realtà non producono ricavi per miliardi di dollari, ma a causa delle dimensioni del loro investimento, la valutazione della società cresce fino alla mitica somma di 10 cifre.

Questo è un territorio traballante per i fondatori, ma anche per il loro staff.

Persino Sam Altman di Y Combinator ammette:

"Le persone che si fanno male più spesso sono dipendenti di queste startup che guardano a queste valutazioni e pensano di non fingere."

Affidarsi alle stime e incassare nelle valutazioni è un affare rischioso. In molti casi, la scommessa per la crescita paga; in altri, pagano.

Ricevere un'iniezione di denaro astronomica può creare un'attività per il successo per tutta la vita, sì; ma rende anche molto più probabile che il business fallisca.

Come disse una volta Warren Buffett,

"È solo quando esce la marea che puoi vedere chi ha nuotato nudo."

I grandi dollari richiedono un ridimensionamento superveloce, ma l'elevata crescita stessa è esorbitante. Questo è in parte il motivo per cui la crescita prematura è la prima causa di morte per startup.

Fare grandi scommesse su miglioramenti dell'economia di scala spesso non paga. E nel 10% delle startup che fanno investimenti, il 75% non riesce a restituire il capitale investito.

Qual è l'alternativa? Sostenibilità.

Come ci riesci? Concentrandosi sui profitti dal primo giorno, non importa quanto modesti possano inizialmente sentirsi.

Con la crescita finanziata dai clienti, i numeri non mentono. Il ridimensionamento lento e cauto ti prepara per i prossimi 20 anni, non per la prossima uscita.

Crescere per il futuro

Team JotForm

Raggruppando e scoprendo nuovi driver di crescita convenienti, il rallentamento può effettivamente portare a una crescita superiore nel lungo periodo.

Guadagni rapidi e grandi guadagni sono sempre allettanti, ma non devono oscurare il valore della stabilità e della sostenibilità a lungo termine.

E non dovrebbe esserci vergogna nel prendere un approccio diverso. Attribuisco gran parte del successo di JotForm al nostro lungo (e sensato) viaggio: lavorare duro, costantemente, per anni - senza bruciarci.

E anche se non sarò mai un unicorno di miliardi di dollari, un'armoniosa cultura del lavoro abbinata alla totale libertà creativa e finanziaria è più che sufficiente per me.

Puoi conservare i tuoi valori, libertà e flessibilità. Puoi imparare da un viaggio a fuoco lento. Puoi concentrarti sul lungo termine piuttosto che sul breve.

E non hai bisogno di un co-fondatore, un hacker di crescita, una serie A o una strategia di uscita per farlo.

Vinci la tua gara, al tuo ritmo.