Android Stock, One o Go: come scegliere il giusto Android?

Se voglio acquistare uno smartphone con Android stock, dovrò affrontare il problema di quale versione di "stock Android" scegliere? Ce ne sono tre: Android Go, Android One e Android di serie. Quindi, qual è la differenza tra tutti questi aspetti del sistema operativo Google?

Ogni fornitore ha il proprio firmware per smartphone basato sul sistema operativo Android. HTC ha Sense, Huawei con EMUI, Xiaomi con MIUI e OnePlus ha Oxygen OS. Interfaccia utente, funzioni speciali, velocità di aggiornamento, app preinstallate ... Ma cosa succede se non mi piace nessuna di esse?

In tal caso, Google ha un'opzione per te: stock Android. È un firmware che Google sviluppa senza un launcher personalizzato o app di terze parti. Esistono diverse versioni di Android puro ed è una questione di scelta.

Quali sono? Diamo un'occhiata più da vicino.

Stock Android

Bene, l'esperienza Android di serie è qualunque cosa Google spedisca sul proprio hardware. Oggi questi sono gli smartphone con il marchio Pixel. Android su quegli smartphone sembra esattamente come Google vuole che sia.

Che caratteristiche ha?

  • Aggiornamenti regolari con nuove patch di sicurezza per tre anni. Il tuo telefono Android sarà sempre protetto da Google per almeno tre anni dopo il rilascio. Ogni mese riceverai una nuova patch di sicurezza e non dovrai preoccuparti della sicurezza. Se qualcosa va storto, Google lo risolve il prima possibile.
  • Design semplice e pulito. L'aspetto dell'interfaccia si sviluppa rigorosamente in conformità con le linee guida per la progettazione dei materiali.
  • Non ci sono app di terze parti. Solo i servizi di Google e niente di più. Puoi essere sicuro che nessuna app preinstallata sta scaricando la batteria.
  • Prestazioni migliori. L'assenza di app extra consente al telefono di funzionare esattamente come dovrebbe. I dispositivi Android di solito mostrano prestazioni migliori e rallentano e si bloccano meno.
  • Tutte le funzionalità della nuova versione del sistema operativo. Il nuovo Android P ha alcune nuove funzionalità, come una batteria adattiva, la navigazione gestuale, il nuovo multitasking e le azioni delle app. Gli utenti Android di serie testeranno prima queste funzionalità.

Dispositivi che eseguono Stock Android

Gli smartphone realizzati da Google stesso sono una nuova tendenza. Oggi sono gli smartphone Pixel, Pixel / Pixel 2 e Pixel XL / Pixel 2 XL. E questo è tutto. Il vero stock Android non è molto diffuso. C'è un elenco di dispositivi Beta Android che include Nokia 7 Plus, Essential Phone, OnePlus 6, Oppo R15 Pro, Sony Xperia XZ2, Vivo X21UD, Vivo X21 e Xiaomi MiMix 2S. Puoi provare Android Beta su questi smartphone. Come puoi vedere, però, non sono economici. Tutti loro sono i fiori all'occhiello.

Android One

Android One è un progetto relativamente nuovo annunciato nel 2014 e rivolto al settore a basso budget. Google distribuisce questa versione ai mercati emergenti, come India, Cina, Russia e Brasile. I venditori locali lo trasmettono sul proprio smartphone, ma Google si occupa degli aggiornamenti del software.

Che caratteristiche ha?

  • Aggiornamenti regolari con nuove patch di sicurezza per due anni. I telefoni Android One ricevono gli aggiornamenti direttamente da Google. I venditori potrebbero ritardare un po 'il firmware, ma riceverai l'aggiornamento molto prima dei telefoni non Android One.
  • Design semplice e pulito. Ancora una volta, come la versione di serie, Android One sembra quasi uguale ai telefoni di Google, ma con lievi modifiche nel programma di avvio.
  • Poche app di terze parti. I fornitori possono modificare l'app della fotocamera stock o aggiungere un'app per ottenere feedback. Questo va bene. Queste app non rallentano il tuo dispositivo.
  • Prestazioni migliori. Poiché Android One include principalmente telefoni di fascia media e bassa, le prestazioni significano molto. Rispetto a un dispositivo non Android One, il tuo smartphone avrebbe un'interfaccia più fluida e meno ritardo.
  • Alcune nuove funzionalità. Le nuove funzioni Android saranno disponibili per te, ma non tutte, perché Google vuole che tu acquisti il ​​Pixel 2 premium.

Dispositivi con Android One

Il programma Android One è presente in una vasta gamma di dispositivi di diversi fornitori. Il più riuscito di questi è Xiaomi Mi A1. Questo smartphone cinese ha due successori, Xiaomi Mi A2 e Mi A2 lite, che puoi acquistare ora. L'elenco completo dei dispositivi Android One è qui. I più interessanti sono Nokia 8 Sirocco, Nokia 7 Plus, Nokia 6 e Android One Moto X4. Tutti i telefoni Android One hanno la distintiva etichetta Android One sul retro.

Android Go

Android Go, la più recente variante del sistema operativo di Google, è stata annunciata a maggio 2017. Questa versione si concentra anche su dispositivi di fascia bassa, con 1 GB di memoria o meno. La differenza fondamentale tra questo e Android One è che Google invia pacchetti AOSP ai fornitori, che finalizzano gli aggiornamenti stessi. Ad esempio, Nokia vuole produrre uno smartphone con il programma Android Go. Sviluppa l'hardware, chiede a Google di aderire a questo programma e Google fornisce a Nokia il firmware Android Go. È qui che finisce la responsabilità di Google per questi smartphone. Successivamente, Nokia può adattare questo firmware al suo nuovo smartphone e fornire il supporto stesso.

Che caratteristiche ha?

  • Migliori prestazioni per dispositivi di fascia bassa. Per la maggior parte, tutti questi telefoni sono molto economici, quindi il loro hardware è piuttosto debole. Google ha deciso di cambiare la situazione e di dimostrare che un telefono economico non deve sempre portare sofferenza al suo proprietario.
  • Possibilità di aggiornamenti rapidi. Normalmente, i telefoni economici non ricevono alcun aggiornamento. Android Go mira a risolvere questo problema.
  • App adattate. Android Go ha ridotto i servizi Google preinstallati, come Gmail Go, Google Go, Maps Go, ecc., Che sono ottimizzati per smartphone di fascia bassa, in modo che possano far fronte alle funzioni di base di un telefono Android.
  • Risparmio dati. Inoltre, questa versione utilizza un servizio di salvataggio dei dati che aiuta gli utenti in situazioni in cui i piani di Internet mobile sono lenti e costosi da utilizzare.

Dispositivi con Android Go

Questi dispositivi sono, molto probabilmente, ciò che compreresti per tuo figlio. Sono economici e semplici, quindi se un bambino lo rompe o lo perde, non sarà un problema acquistarne uno nuovo. Questi sono smartphone entry-level. Ecco un breve elenco di dispositivi Android Go annunciati a MWC 2018: Alcatel X1, Nokia 1, General Mobile GM 8, Micromax Bharat Go, Asus Zenfone Live L1, Huawei Y3 e ZTE Tempo Go.

Ora capisci

Quindi, spero ora che sia un problema in meno. Devi solo contare i tuoi soldi, decidere di quale marchio ti fidi e fare una scelta. Ma tieni sempre presente che il puro Android è solo un'opzione e puoi provarlo utilizzando un launcher di terze parti sul tuo smartphone (Nova, Pixel Launcher, ecc.). Quindi forse vale la pena provare un'esperienza completamente diversa per decidere se si desidera acquistare OnePlus con una versione modificata del sistema operativo stock o un firmware personalizzato flash sul vecchio dispositivo. La scelta è tua.