In realtà, puoi comprare la felicità

Ed è più facile di quanto ti aspetti

Foto di Brooke Cagle su Unsplash

Il modo in cui pensiamo al tempo e al denaro ha un impatto di vasta portata sulla nostra vita.

Le persone che vedono il tempo come una risorsa finanziaria si concentrano sulla produttività e l'indipendenza, mentre coloro che valutano il tempo come un'opportunità di felicità hanno maggiori probabilità di cercare interazioni ed esperienze sociali.

Se credi all'adagio che non puoi comprare la felicità, allora supponerai che coloro che apprezzano il tempo starebbero meglio. Soprattutto da quando, sotto il capitalismo, il tempo e il denaro sono intercambiabili. Per ottenerne più di uno, devi sacrificare l'altro.

Ma la nuova ricerca giunge a una conclusione diversa. Se vuoi la felicità, ciò che acquisti sembra avere più importanza.

Denaro, tempo e felicità

Elizabeth Dunn, Ashley Whillans e Aaron Weidman hanno deciso di stabilire una correlazione tra denaro, tempo e felicità. In ciascuna di una serie di esperimenti, hanno usato uno strumento chiamato ROM (Misura di orientamento delle risorse) per determinare le preferenze dei partecipanti tra tempo e denaro.

Per valutare se gli individui hanno valutato l'uno sull'altro, i partecipanti hanno letto due descrizioni dei personaggi.

  • Tina, il primo personaggio, ha assegnato un valore più alto in tempo. Preferirebbe lavorare meno ore e fare meno soldi per più tempo libero.
  • Maggie era l'esatto contrario. Sacrificherebbe il suo tempo libero per un reddito più elevato.

Gli intervistati hanno quindi fatto una scelta su quale personaggio hanno risuonato di più.

Sono sicuro che tutti possiamo identificarci con uno di questi due archetipi di personaggi e ti incoraggio a considerare anche quale ti rappresenta meglio; ti darà un'idea migliore di dove si trovano le tue priorità. Sono una Tina. E questa non è una sorpresa: l'82% degli studenti partecipanti agli studi si vede allo stesso modo.

Il secondo studio ha tentato di mettere in relazione la soddisfazione della vita con la preferenza tempo-denaro dei partecipanti. Sono state poste domande del tipo: "Preferiresti pagare di più per un parcheggio più vicino" o "prendere un volo più economico con una sosta?" È interessante notare che coloro che hanno preferito le opzioni per risparmiare tempo si sono valutati con punteggi di felicità più alti. (Il terzo e il quarto studio hanno stabilito un ulteriore legame tra risparmio di tempo e benessere.)

Dunn e Whillans credevano che questi risultati giustificassero ulteriori esplorazioni. Volevano stabilire una correlazione più forte tra le preferenze di risparmio di tempo e la felicità.

E, se possibile, utilizzare la loro ricerca per fornire a tutti noi modi per migliorare il nostro benessere.

Felicità d'acquisto

Nel loro studio, hanno chiesto perché, nonostante l'aumento dei redditi, la nostra felicità dichiarata si sia ristagnata.

La risposta è stata che le persone con redditi più alti spesso riferiscono di avere meno tempo per gli hobby e la famiglia. Hanno anche maggiori probabilità di essere ansiosi, stressati e soffrono di insonnia.

I ricercatori hanno teorizzato che un reddito più elevato potrebbe contrastare questi ambienti scarsi nel tempo, se solo i ricchi avessero speso i loro fondi nel modo giusto.

Lo studio iniziale ha attraversato più paesi esaminando come gli adulti hanno speso i loro soldi. E, per coloro che pagavano per servizi di convenienza (come impiegare gli altri per svolgere i compiti delle loro mani e offrire loro più tempo libero), erano più felici?

Si lo erano. Gli intervistati che hanno effettuato acquisti che fanno risparmiare tempo, in media $ 80-99 al mese, hanno riportato una soddisfazione di vita significativamente più elevata di quelli che non lo hanno fatto.

Il loro secondo studio è arrivato davvero alla carne del problema. Il modo in cui spendiamo denaro può aumentare la nostra felicità?

Per testare la propria ipotesi, i partecipanti hanno ricevuto $ 80 per due settimane. Il primo fine settimana hanno speso $ 40 per un'attività che fa risparmiare tempo. Il prossimo fine settimana i ricercatori hanno chiesto loro di utilizzare altri $ 40 per un acquisto di materiale.

Alla fine di ogni fine settimana, hanno ricevuto una telefonata che chiedeva loro di misurare i loro livelli di stress e qualsiasi effetto positivo o negativo che avvertivano.

In un'intervista con NPR, Elizabeth Dunn ha spiegato i risultati degli studi,

Quello che abbiamo scoperto è che le persone che hanno speso soldi per guadagnare tempo hanno riferito di essere quasi un punto in più nella nostra scala da 10 punti, rispetto alle persone che non hanno usato denaro per guadagnare tempo.

È importante notare che questo aumento riflette solo un cambiamento immediato dell'umore. Non è ancora chiaro se questi acquisti abbiano gli stessi benefici nel tempo. Tuttavia, le ricerche passate mostrano che il benessere quotidiano è un indicatore positivo della felicità a lungo termine.

Come il tempo aumenta il benessere

I ricercatori hanno dato un paio di possibili spiegazioni sul perché il tempo aumenta l'umore.

Innanzitutto, le persone che apprezzano il tempo sanno come passarlo in un modo che li rende più felici. Se hai poco tempo, probabilmente sai come usarlo per massimizzare il tuo benessere quando è disponibile, sia che ciò significhi sedersi a leggere un libro dopo il lavoro o portare il coniuge a cena il venerdì sera.

Un'altra possibile ragione è che molti degli intervistati del sondaggio avevano già abbastanza soldi. Gli studi dimostrano che il benessere smette di aumentare dopo che il reddito ha raggiunto $ 75.000.

Pertanto, se ritieni che le tue finanze siano già solide, probabilmente attribuirai meno valore a una retribuzione più elevata. Invece, potresti cercare altri modi per aumentare il tuo benessere, come avere più tempo libero.

Infine, più tempo abbiamo, più controllo percepito abbiamo sui nostri giorni. Non solo siamo sommersi dalle richieste, ma il nostro tempo spesso non è il nostro. Amici, famiglia e lavoro si aspettano tutti la nostra attenzione. Il mancato rispetto di tali aspettative può avere gravi conseguenze.

Sebbene non possiamo ridurre tali richieste, possiamo cambiare la nostra prospettiva. Invece di vederlo come un compromesso tra loro e noi, possiamo usare i nostri fondi per ridurre lo stress temporale e dare di più a loro e noi stessi.

Perché non compriamo più tempo?

I risultati degli studi hanno messo in luce i servizi domestici come un particolare punto di dolore. L'economia dei concerti ha messo questi servizi sulla punta delle dita. Abbiamo raggiunto il punto in cui le app per la condivisione di corse e il cibo per le consegne sono all'ordine del giorno.

La quantità di lavoro che possiamo esternalizzare è onnicomprensiva.

Quindi, per quelli di noi con entrate extra, è importante capire i blocchi che ci impediscono di guadagnare tempo. Spesso ci perdiamo all'idea di spendere soldi per servizi che possiamo fare da soli - tuttavia accumuleremo il nostro credito per acquisire beni materiali di cui spesso non abbiamo bisogno.

So che apprezzo il tempo. Questa parte della mia personalità manifesta il meglio quando devo viaggiare o spostarmi per lavoro. Cerco sempre di trovare un posto nel raggio di un miglio o due dal mio lavoro. Odio fare il pendolare. È una perdita di tempo stressante. Quando volo, scelgo sempre di pagare di più per un volo diretto.

Tuttavia, ci sono alcune convinzioni che non posso scuotere. Sembra che molti provengano dalla cultura e dalla famiglia.

Quando mi è venuta l'idea di usare un servizio di pulizia durante la cena del Ringraziamento, mia madre è rimasta a terra. Non riusciva a credere che non avrei scelto di farlo da solo. Ne ho provato un po 'di vergogna. Posso fare i miei piatti e le mie pulizie, ma non ne sono felice. So che sarei più felice se avessi quel tempo per me stesso.

Non ho ancora preso la decisione in un modo o nell'altro, ma più ci penso, meglio sembra. Soprattutto quando guardo indietro ad altre misure per risparmiare tempo che ho preso.

La mia esperienza con il risparmio di tempo

La mia famiglia e i miei amici vivono a Washington, quindi volo da Seatac più volte all'anno. Probabilmente sono sfortunato, ma ogni volta che lascio Seattle, devo affrontare tempi di attesa di almeno 20 minuti.

Non riesco a immaginare un uso del tempo peggiore di aspettare in fila. Quindi, due mesi fa ho attraversato il processo per ottenere TSA Precheck. Sono tornato a casa lo scorso fine settimana e di nuovo ogni checkpoint ha atteso 20 minuti. Con Precheck ce l'ho fatta in meno di due minuti.

Mi ci sono voluti sei mesi e 12 voli per prendere quella decisione. In totale, ho speso $ 85 e un appuntamento di circa 20 minuti per cinque anni di convenienza. Al contrario, mi ci è voluto un lungo weekend per acquistare un telefono da $ 600 che non mi serviva.

Guardando indietro, ho un po 'di rimorso per gli acquirenti, soprattutto quando si avvicina la stagione delle donazioni. D'ora in poi, mi prenderò un po 'più di tempo per pensare a come spendo il mio tempo e denaro.

Dopotutto, più tempo significa che non tutte le decisioni che prendo devono sentirsi come un compromesso. Invece di costringermi a dire "se" succede qualcosa, posso decidere "quando" lo fa.