14 modi per mantenere la calma anche nel caos della vita

La vita è stressante

Hai responsabilità, obiettivi personali, relazioni e così via.

Sai che troppo stress non ti fa bene ma non puoi farne a meno. Non c'è mai abbastanza tempo e lo stress non scompare mai.

Quindi accetti lo stress così com'è. Rimani stressato pensando che è il tuo destino.

Non importa quanto sei impegnato, ci sono persone che hanno bisogno di gestire responsabilità ancora più grandi, obiettivi, programma più intenso e più relazioni. Molti di loro si esauriscono. Ma alcuni si rifiutano di rimanere stressati.

La differenza tra lo stress e la calma non è la quantità di carico nella vita, è il modo in cui gestiscono il carico.

Supponiamo di dover sollevare e trasportare una roccia pesante. Puoi prenderlo nel modo sbagliato con una forma scadente e ferirti. Oppure puoi imparare a prenderlo usando il modulo giusto che ti renderà più facile.

La roccia è lo stress e il modo in cui lo porti è il modo in cui gestisci lo stress. Prima di pensare a ridurre il carico, è più saggio lavorare prima sul modulo.

La differenza tra relax e calma

È facile rilassarsi quando la vita è bella e hai tempo.

Rilassarsi è l'atto di prendere consapevolmente del tempo per ricaricarsi e abbassare il livello di cortisolo (ormone dello stress).

Potrebbe significare una buona notte di sonno, una passeggiata nella natura, una lunga sessione di meditazione, una doccia, guardare Netflix o qualunque modo tu voglia rilassarti.

Il rilassamento è la cura per lo stress.

Mantenere la calma è la prevenzione. È l'abilità di avere la pace della mente nonostante il caos della vita. Richiede di non lasciare che l'ambiente influenzi il livello di cortisolo.

Mentre rilassarsi non richiede abilità, mantenere la calma richiede di aumentare la tolleranza allo stress e fare piccoli atti per mantenere la calma sotto pressione.

Perché devi mantenere la calma

Tutto lo stress non è male. Bene, lo stress acuto va bene e non dovrebbe disturbarti poiché ti aiuterà a migliorare le prestazioni.

Lo stress cronico è il problema. Molti di noi sanno che non è buono per noi, ma lo accettiamo come parte della nostra vita.

Grosso errore.

Lo stress cronico danneggia la corteccia pre-frontale del cervello che regola la memoria, l'attenzione, il comportamento, le emozioni, i pensieri, inclusi il processo decisionale e la pianificazione. Tutti questi sono fondamentali per prestazioni elevate.

Quando i livelli di cortisolo rimangono alti, vivi in ​​modalità sopravvivenza. La tua regione amigdala del cervello rimane attiva, che è responsabile della risposta di lotta o fuga.

Quando stai calmo, tieni sotto controllo il cortisolo e usi la corteccia pre-frontale per vivere in modo proattivo.

Questa è solo la conseguenza mentale dello stress cronico. L'effetto sulla tua salute è un'altra storia. Sono sicuro che non vuoi affrontare malattie cardiache, problemi di digestione, disturbi del sonno, aumento di peso, ansia e depressione.

Come eliminare, tollerare e gestire efficacemente lo stress in una vita frenetica

Se vivi una vita frenetica, sai che disattivare lo stress non è facile. Anche se affronti una situazione stressante, ci sono sempre più fattori di stress che ti aspettano in linea.

Quindi come gestite tutti questi fattori di stress?

1. Scaricare

Prima di parlare delle tattiche di tollerare e gestire lo stress, parliamo dell'elefante nella stanza.

Se stai già vivendo una giornata stressante, non assumere nuove attività. Impara a dire di no e, se puoi, delega alcune attività a qualcun altro.

Ricorda che non tutte le attività sono uguali. Se ci sono alcune cose che puoi fare domani (in una giornata intensa), rimandalo. Fai prima le cose importanti.

È inoltre possibile creare sistemi per automatizzare le attività in modo da poter liberare tempo e ridurre il disordine mentale. Mantieni le cose il più semplice possibile.

2. Riconosci

Il primo passo per affrontare lo stress è accettarlo. Riconosci ogni fattore di stress nella tua vita. Fai un elenco di tutte le cose che ti stressano e sii onesto con te stesso.

Uno studio ha dimostrato che il riconoscimento e la denominazione possono ridurre l'attività nella regione del cervello dell'amigdala.

Alcuni dei maggiori fattori di stress includono una relazione interrotta, un lavoro che odi, problemi di denaro, rischio, paura, responsabilità e così via. Affronta gli stress nella tua vita e guardali negli occhi.

3. Prendilo come un'opportunità

Ogni situazione è un'opportunità se la cerchi. Quando la vita è frenetica, è un'opportunità per allenare la mente per mantenere la calma.

Lo stress di essere stressati è peggio. Accetta lo stress e dì a te stesso: questa è solo la pratica. Anche gli stress più grandi arriveranno nella tua vita e li gestirai come un capo. Quindi questa formazione è necessaria. Abbraccialo.

Il semplice spostamento mentale elimina il meta-stress derivante dai fattori di stress.

4. Dare meno F * cks

Non puoi stressarti per l'opinione altrui.

Se sei sensibile ai commenti di altre persone, fai pratica per essere rifiutato o fare cose assurde in pubblico (senza infrangere le leggi).

Ecco una mia foto mentre faccio una famosa sfida della zona di comfort:

Io sdraiato su una strada mentre do zero cazzate

5. Allenamento

Sebbene l'esercizio fisico sia un'attività stressante, fornisce il buon stress necessario per la crescita. A lungo termine, l'esercizio fisico migliora la capacità di gestire lo stress.

Gli allenamenti ad alta intensità sono particolarmente utili per migliorare la tolleranza allo stress. Se hai una vita frenetica, sono perfetti poiché non ti prenderanno molto del tuo tempo.

Quando la vita è pazza e non hai tempo, cogli ogni opportunità per muovere il tuo corpo come salire le scale e alzarti quando puoi.

6. Allunga o massaggia il tuo corpo

Fare qualche tratto rilassa i muscoli e, a sua volta, rilassa la mente.

Puoi anche massaggiare la testa, le tempie, le mani e il collo con le dita per alleviare lo stress. Tieni una pallina da tennis o da golf sotto la scrivania e fai rotolare il piede per un massaggio istantaneo.

Se lo rendi un'abitudine, ti libererai dallo stress senza nemmeno accorgertene.

7. Fai un pisolino

Dormire riduce significativamente lo stress, quindi è importante avere un sonno di buona qualità.

In una vita frenetica, è più facile a dirsi che a farsi. Quando non riesci a dormire a sufficienza durante la notte, fai dei brevi pisolini per ricaricarti all'istante e ridurre i livelli di cortisolo.

I sonnellini pomeridiani possono uccidere lo stress come per magia.

8. Usa la musica

La musica può cambiare istantaneamente il tuo stato d'animo. Se lavori, puoi ascoltare musica rilassante o naturale in sottofondo.

Quando stai facendo un lavoro in cui non è possibile ascoltare musica di sottofondo, fai una breve pausa per ascoltare una canzone per cambiare il tuo stato mentale.

9. Mangia (e annusa) bene

Sappiamo tutti l'importanza di mangiare bene. Ma sapevi che puoi ridurre significativamente la risposta allo stress mangiando cibi anti-infiammatori? Anche alcuni odori come l'odore dell'olio di lavanda possono ridurre lo stress.

Carenze nutrizionali, alimenti trasformati e aria tossica possono indurre stress. Quindi, se ti prendi cura di ciò che mangi, ti farai un grande favore soprattutto quando la vita è dura.

Ecco perché la tua salute viene prima del tuo lavoro. Quando ti prendi cura delle basi, ti esibisci meglio e ti senti meno stressato.

10. Respirare

Durante lo stress, facciamo automaticamente brevi respiri. Se fai respiri profondi durante lo stress, il tuo corpo capirà che non si trova in una situazione stressante.

La respirazione non richiede tempo. Fare solo pochi respiri profondi è sufficiente per controllare lo stress.

Pochi dei modi comuni per alleviare lo stress con la respirazione sono:

  • Inspirazione: inspirare per 4 secondi, tenere premuto per 4, espirare per 4 e tenere premuto per 4. Ripetere.
  • 4–7–8 respiro: Inspira per 4 secondi, mantieni per 7 ed espira per 8. Ripeti.
  • Respirazione della narice alternata: chiudi la bocca, blocca la narice sinistra con il dito ed inspira profondamente. Ora lascia andare, blocca la tua narice destra ed espira. Quindi ripetere inspirando dalla narice destra e fuori da sinistra. Ripeti la sequenza alcune volte.

11. Fai una breve pausa per esprimere e regolare

Le persone in un ambiente di lavoro vanno spesso a fare una pausa fumo. È così che gestiscono lo stress, che è un modo malsano per farlo. È possibile ridurre lo stress in breve tempo senza fumo.

Fai una breve chiacchierata con qualcuno che non comporta parlare di lavoro o fai una pausa in solitudine per un momento tranquillo.

Parlare con qualcuno ti aiuterà a focalizzare la tua attenzione su qualcos'altro o ti permetterà di esprimere qualunque cosa ti stia stressando.

Una pausa in solitudine può aiutarti a regolare i tuoi pensieri e le tue emozioni. Sii consapevole di tutto ciò che senti senza giudicare la sensazione. Non controllare i tuoi pensieri, lasciali andare e venire.

Per alleviare ulteriormente lo stress, scrivi e scarica tutto dalla tua mente.

12. Ricorda: molte cose non sono così serie

Mentre la tua mente ti mette in una risposta di lotta o fuga, ti dirà quanto sono serie le cose. Ma molte cose non sono così serie.

Prendi le cose alla leggera e porta umorismo alla situazione. Ridi nella tua mente o meglio ancora, condividi la risata con qualcuno.

Un altro modo per ricordare a te stesso di non prendere le cose sul serio è fare qualcosa per qualcun altro. Fare un atto casuale di gentilezza ti toglie la pressione dalla vita e dai problemi. Vedi il mondo attraverso una lente diversa.

13. Lascia andare ciò che non puoi controllare

Spesso sottolineiamo qualcosa che avevamo fatto in passato o il risultato che non possiamo controllare.

Esercitati a lasciar andare. Scopri quando puoi fare qualcosa per una situazione e quando non puoi.

14. Usa potenti mentalità

a) gentilezza

Quando ami gli altri, te stesso e la tua vita, ti stressi di meno. Ti concentri sull'essere gentile invece di sottolineare i tuoi problemi.

La gentilezza ti permette di perdonare te stesso e gli altri.

b) Fiducia

Un sacco di stress deriva dal dubbio e dal sentirsi insignificanti. Mantenere una buona postura e sviluppare la fiducia intervenendo e migliorando continuamente.

Più azioni prendi, più chiarezza otterrai. Più chiaro sei, meno ti preoccupi.

c) Gratitudine

Concentrarsi sugli aspetti positivi ed essere grati riduce lo stress mentre sposta la tua attenzione e cambia la tua visione del mondo.

d) Congruenza

Agire in accordo con i tuoi principi e valori guida. Se non lo fai, ti sentirai stressato e tradito da solo.

Quando agisci con congruenza, ti preoccuperai meno del risultato perché hai intrapreso la tua azione ragionata. Hai fatto la tua azione.

e) credo

Cosa succede quando il risultato è negativo o quando perdi un'occasione d'oro? Ti senti distrutto. Ti senti come se tutto fosse perduto.

Non devi sentirti così se credi semplicemente.

Credi che capirai le cose.

Credi che verranno giorni migliori.

Credi che tutto stia succedendo per te.

Se ci credi abbastanza, non solo eliminerai lo stress, ma collegherai i punti e creerai un futuro migliore.

Conclusione

Se sei una persona ambiziosa, la tua vita avrà stress. Non c'è modo di aggirarlo. Ma puoi cambiare il tuo atteggiamento e la risposta nei suoi confronti. Usalo per alimentare le tue prestazioni e lasciarlo andare quando non ti serve.

Non importa quanto sia impegnata la vita, c'è sempre tempo per la pace. Anche quando non hai un secondo di tempo libero, puoi trovare la pace dentro di te. Tutto quello che devi fare è cambiare il tuo atteggiamento e guardare le cose in modo diverso.

Non devi diventare un monaco per mantenere la calma. Puoi fare le cose difficili e mantenere la pace se pratichi lo stress tollerante. Una volta che hai imparato a gestire lo stress come un capo, rimarrai calmo anche quando la vita è un disastro.

Il successo è il risultato di azioni quotidiane ...

Progetta la tua lista di controllo giornaliera per prestazioni elevate e successo. Clicca qui per scaricare la tua copia gratuita.